Tradizione e innovazione al Posthotel Achenkirch

Da locanda per viaggiatori a lussuoso resort per adulti

La raffinata ospitalità con cui sarete accolti al nostro Posthotel Achenkirch è frutto di una tradizione centenaria.
Fu infatti nel lontano 1918 che la famiglia Reiter prese le redini dell’ufficio postale con annessa locanda per viaggiatori. Tre generazioni più tardi, nel 1975, il ben avviato Gasthof zur Post divenne Hotel Post e poi, nel 1982, il Posthotel Achenkirch.

Un posto da visitare nuovamente
È stata una delle vacanze più rilassanti e piacevoli che abbiamo mai fatto. Il centro benessere è eccezionale

La culla del wellness in Tirolo

Un nuovo nome, nuovi edifici e un concetto pionieristico: Karl e Karin Reiter, albergatori dallo spirito innovativo, furono tra i primi in Tirolo a puntare su una nuova frontiera: quella del wellness. Fecero quindi allestire un’elegante area balneare, un reparto per la cura del corpo e una beauty farm, trasformando così il loro hotel in un vero luogo di energia per il corpo e l’anima. Con il tempo l’offerta si è arricchita di ulteriori accenti pensati per gli ospiti in cerca di esperienze originali, come la produzione agricola di proprietà nel 1984 e, l’anno dopo, l’allevamento di lipizzani. Dal 2004 è loro figlio Karl C. Reiter che, insieme alla sua famiglia, gestisce il Posthotel Achenkirch con tanta cura, rispetto per la tradizione e lungimiranza.

Mezzo millennio di ospitalità

Se la nostra famiglia può vantare una centenaria tradizione d’ospitalità, l’hotel stesso ha alle spalle una tradizione ancora più antica. Pensate che già più di 500 anni fa l’imperatore Massimiliano I soleva venire in questa zona per cacciare e pescare nell’Achensee. Fu proprio lui a dare inizio alla leggendaria flotta Achensee. La sosta Keiser Maximilian lungo il percorso che conduce alla baita Köglalm è stata allestita in suo onore.
Il nostro hotel era considerato degno di un imperatore, e oggi anche voi potete concedervi il piacere di un’accoglienza regale.